Non Fate Pettegolezzi Lyrics by Enrico Nascimbeni

August 22 Comments Off on Non Fate Pettegolezzi Lyrics by Enrico Nascimbeni Category: Enrico Nascimbeni

Cover of the album Uomini Sbagliati

Artist: Enrico Nascimbeni
Album: Uomini Sbagliati
Manufacturer: PID

(testo e musica di Enrico Nascimbeni)

Prese quattro stracci quando se ne ando
Le sfioro le gambe come fossero correnti di aria fresca e mari aperti e sospiro
La parola addio lui non la pronuncio
La lascio dormire tra i suoi libri, tra i suoi fogli che canaglia, che vigliacco forse lui penso.
Scrisse poche righe e poi si sparo
E fu un lampo eterno, una luce che descriverla che stronzo adesso io mai piu potro
Nella stanza vuota vide ancora lei
Proprio nel momento dellincanto , del tormento, e della vita che puntuale lo lascio

Ma se potessi tornare indietro
Se davvero si potesse tornare indietro..
Non lo so..

Si porto con se la luna ed i falo
Bella ballerina americana con la pelle da puttana e quelle ciglia di sorgente che berro
Strinse mille pugni ma poi li lascio
Alle strade immense della vita che lui scrisse con dolore
con immenso e immenso amore e poi grido
Vattene affanculo stupenda vita mia
Dietro ogni parola gocciolarono le lacrime di autunni senza cuore e piogge azzurre e poi la notte lo bacio

Ma se potessi tornare indietro
Se davvero si potesse tornare indietro..
Non lo so..

(Grazie ad anna per questo testo)

You can buy Uomini Sbagliati by Enrico Nascimbeni on Amazon!

Comments are closed.